Cerveteri | Feste Patronali

Cerveteri

Lazio, Roma (RM), Tags: ,

SANTO PATRONO

San Michele Arcangelo

DATA DELLA FESTA PATRONALE

8 maggio

DESCRIZIONE DELLA FESTA PATRONALE

La festa di San. Michele Arcangelo ha radici antichissime. La leggenda narra il salvataggio della città da parte dei Saraceni per l’intervento di San Michele Arcangelo apparso sui bastioni medievali, il quale allontanò gli assalitori dalla città.

La festa religiosa si svolge ogni anno l’8 maggio (giorno in cui apparve San Michele Arcangelo a Cerveteri) con la processione del Santo per le vie del paese accompagnata dalla banda musicale ceretana, la confraternita del SS Sacramento nelle sua divisa ufficiale e migliaia di cittadini accompagnano il corteo religioso. La statua viene poi salutata dalla cittadinanza prima del rientro in chiesa con un grande scoppio di mortaretti.

Nel fine settimana successivo si continua con i festeggiamenti pagani che coinvolgono sempre più cittadini, nonché turisti e abitanti di paesi limitrofi, attratti dalle numerose iniziative proposte. I festeggiamenti sono dislocati tra le vie e le piazze principali del centro storico della città (piazza Aldo Moro, piazza S. Maria, piazza Risorgimento, via delle Mura Castellane e via Ceretana).

La festa include i tradizionali giochi popolari ceretani come:

  • il palo della cuccagna, che coinvolge ogni anno sempre più rioni del paese; è un appuntamento fisso per tutti i cittadini e da sempre entusiasma grandi e piccoli.
  • Altri eventi non meno importanti sono:
  • la gara del dolce più buono, che verrà scelto grazie ad una giuria popolare con i componenti scelti a caso fra le persone presenti. Abbiamo appurato che oltre ai classici dolci del territorio, vengono portati anche dolci da stranieri residenti nel nostro comune.
  • La classica “merenda ceretana” che si svolge in piazza Risorgimento e prevede la distribuzione gratuita di fave, pecorino e vino locale.
  • Durante tutta la manifestazione saranno allestiti stand eno-gastronomici con prodotti tipici del territorio.